Effetto nebbia: tortine di mele …ancora

 

tortine2def (1 of 1)

Faccio una mezza promessa: per il futuro cercherò di essere più creativa.

Per quanto riguarda me e il mio blog, sono tendenzialmente contraria a un certo modo di fare “foodblogging”, voglio dire, le costratine alle mele non è che siano proprio una novità. Forse non era proprio necessario proporle, tra l’altro a ridosso del Natale, quando tutti i “colleghi” sono impegnati a sfornare superbe meraviglie di pasticceria. Ma sapete, a volte, la domenica nebbiosa, un pò di noia e mezzo raffreddore possono contribuire a sfornare piccole sorprese.

nebbia

Ecco, queste crostatine sono caldamente consigliate, sicuramente agli amanti del genere, ma anche a chi non lo è, per via di quell’ingrediente segreto che le rende davvero speciali e che non sta nella frolla, che non sta nelle mele e manco nella marmellata, ma nelle noci.

Tuttavia  è l’insieme che fa bingo: l’amaro della noce, insieme alla dolcezza di marmellata, frolla special-speziata – che vi ho già mostrato qui  – e al tocco morbido della mela cotta…beh, mi saprete dire…

Provatele in questo formato. La versione grande è meno charmant.

Tenete a mente questa ricetta nelle domeniche nebbiose o noiose. E anche in quelle nebbiose e noiose, anche non in quest’ordine.

 

 

tortine ricetta (1 of 1)


1 Commento

  1. Intanto passa un Natale come si deve. Riposati. Poi si vedrà…
    Auguri e grazie per avermi così aiutata quest’anno!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

about me

continua a leggermi

Subscribe via RSS

Copyright testi e foto 2012 © Sara Melocchi