Giuncata fritta

giuncata in carrozzaDalle mie parti la giuncata è una rarità, mentre la trovavo facilmente in Calabria, durante le mie lunghe estati anni Ottanta. Per i meno avvezzi: ricorda il primosale ma la consistenza è un pò diversa, più soffice e spugnosa.

E’ buonissima mangiata fresca, ma è decisamente appetitosa se la impanate e la friggete; come una mozzarella in carrozza, ma senza il pane a far da contenimento. Se non trovate la giuncata nulla vi impedisce, comunque, di usare il primosale.

La mia variante – a una ricetta ancora una volta di mia mamma – è l’aggiunta nella panatura di origano che gli conferisc e un tocco molto estivo e mediterraneo. Vi posso garantire che qui da me ci vuole proprio, è da due giorni che non smette di nevicare, la strada verso il mondo è sbarrata e il paesaggio è di un colore noiosisismo.

Voi sentitevi liberi di aggiungere l’aromatica o la spezia che vi più vi piace, io penserei anche a del peperoncino, basilico o della menta.

Ricetta

ingredienti (per 4)

  • Giuncata, 300 gr
  • Farina, 00, q.b.
  • Pangrattato, q.b
  • Uovo grande, 1
  • Olio per friggere, q.b
  • Origano, q.b
  • Sale

Tagliate a fette alte 1 cm (abbondante) la giuncata, badando a non realizzare delle fette troppo ampie poichè in cottura potrebbero rompersi. Asciugate il formaggio con della carta cucina e poi passatelo in un pò di farina bianca, sia i 2 lati grossi che quelli laterali. Togliete l’eccesso di farina e poi immergete nell’uovo sbattuto. Passate quindi le fette di formaggio nel pangrattato in cui avrete aggiunto dell’origano secco (cercatene uno di qualità, non quello nei vasetti di vetro che ha il sentore di polvere). Fate scaldare l’olio di semi e friggete a fuoco medio da ambo i lati per qualche minuto, fino a che la superficie delle fette non si sarà ben dorata.


3 Comments

  1. adoro questo formaggio fresco, ma non l’ho mai provato fritto…complimenti!

  2. goloso…davvero goloso!

  3. Raffy, Andrea, grazie!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

about me

continua a leggermi

Subscribe via RSS

Copyright testi e foto 2012 © Sara Melocchi