Salatini ungheresi

salatini unghersi

Oggi propongo qualcosa di decisamente poco impegnativo e che arriva direttamente dagli archivi di Cookaround. Ma anche qualcosa di salato, soprattutto per coloro che hanno raggiunto un tasso glicemico troppo elevato dopo le ultime ricette di questo blog.
Questi salatini sono – né più né meno – dei deliziosi biscotti salati da aperitivo. Per motivi di salute non posso stare troppo al pc (ecco vi ho rifilato anche la giustificazione pre-natalizia…come quelli che partivano per la montagna 4 giorni prima degli altri) quindi non son riuscita a capire se il nome è di pura fanasia come, che sò, “gli gnocchi alla romana”, ma che a Roma non sanno manco che sono, oppure la provenienza è proprio ungherese, cosa che, per me, ha sempre qualcosa di vagamente festivo avendo visitato Budapest proprio durante un gelido Capodanno del 2000.
Lascerò dunque ad altri l’incombenza di trovare corrispondenze tra i biscotti e l’Ungheria. Io vi lascio la ricetta, semplicissima e davvero stuzzicante.

Ricetta

ingredienti

  • Farina 00, 225 gr
  • Farina di mandorle, 100 
  • Parmigiano grattugiato, 50 gr
  • Burro, 170 gr (ho abbondato un pò rispetto alla ricetta ufficiale)
  • Uova, 1+ 1 tuorlo
  •  Sale, 1 cucchiaino raso
  •  Spezie erbe aromatiche: finocchio, paprika, semi di papavero, di sesamo, di finocchio, senape in grani, sale aromatico…

Mischiate la farina bianca con quella di mandorle e il grana grattuggiato. Aggiungere il sale e mischiate ancora. Unire il burro morbido e l’uovo e iniziare ad impastare fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Avvolgere in pellicola e far riposare in frigo per 1 ora. Stendere l’impasto dello spessore di circa 8 mm e tagliare con un taglia biscotti di piccole dimensioni (io ho usato una stellina di 3/4 cm). Spennellare con il tuorlo e distribuire le varie spezie o aromatiche e poi ancora una leggera mano di sale fino.
Infornare a 170° per 15/20 minuti (io ho usato la modalità ventilata). Estrarre dal forno e lasciare raffreddare completamente.


5 Comments

  1. CHE BELLI! COMPLIMENTI!

  2. utilissima la ricetta per il buffet! :P

  3. con queste dosi più o meno quanti ne vengono?
    vorrei prepararli per capodanno…

  4. Lauretta: 30 o 40 non ricordo con precisione ma tieni conto che sono molto piccoli la mia stellina sarà stata 2 cm di larghezza (da punta a punta). Se siete in più di 4/5 direi di raddoppiare la dose, sono molto appetitosi e vanno via molto velocemente….

  5. grazie sara! ottimo consiglio :)

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

about me

continua a leggermi

Subscribe via RSS

Copyright testi e foto 2012 © Sara Melocchi