Gelato per arditi

gelato cioccolato piccanteDiciamo che durante la preparazione di questo gelato mi tamburellava in testa la canzone (diciamocelo…un pò demente) di Pupo. In realtà, più che di gelato si tratta di sorbetto. Infatti non ho usato né latte né uova, ma solo acqua e questo per un motivo squisitamente personale: amo il cioccolato solo in purezza e qui dentro c’è solo cioccolato (e un pò di zucchero, d’accordo…), oltre a qualcosa che lo rende un pò  insolito: il peperoncino.

 

A ben guardare poi di insolito c’è ben poco. L’abbinamento con il peperoncino non solo sta dilagando, ma è decisamente datato: pare che le bevande schiumose al cacao che preparavano gli Aztechi prevedessero, tra gli ingredienti, anche il peroncino, e questo per rendere la cioccolata ancor più corroborante.

Vabbè, insomma, la ricetta di questo gelato è ottima in sé ma l’aggiunta di peperoncino gli conferisce un’indubbia marcia in più, il quale – per inciso – è stato pure candito. Insomma, se siete degli audaci vi consiglio di provare almeno una volta nella vita: dopo aver assaporato questo sorbetto, che regala, sul finire, un vigoroso friccicore, non fatevi mancare il brivido caldo del peperoncino candito (da mangiare, ovviamente, in un sol boccone).

RICETTA

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 70%, 150 gr
  • Cacao amaro, 50 gr
  • Zucchero, 130
  • Sciroppo al peperoncino, quello che riuscirete ad ottenere dalla ricetta dei peperoncini canditi
  • Peperoncino, 1 + 1 peperoncino candito
  • Acqua, 500 cc
  • Sale, un pizzico

Per i peperoncini canditi

  • Peperoncini piccanti, 10
  • Zucchero semolato, 60 gr
  • Acqua, 110 cc (badate che copra abbondantemente lo zucchero)

Preparate i peperoncini canditi. Pulite e mondate i peperoncini, senza privarli dei semi.  In un pentolino mettete lo zucchero con l’acqua e realizzate uno sciroppo mantenendo la fiamma piuttosto bassa. Tuffate i peperoncini e fate “cuocere” per circa 50 minuti. Quando inizieranno a diventare traslucidi, spegnete la fiamma e lasciateli nello sciroppo per 24 ore. Poi scolateli e tenete da parte lo sciroppo.

Preparate il sorbetto al cioccolato. Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e lo zucchero. Fate sciogliere lo zucchero e un pizzico di sale, unite poi, a fiamma bassissima, il cacao e successivamente il cioccolato facendoli sciogliere e amalgamare. Unite un peperoncino fresco (o secco) sminuzzato e  mescolate  fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate cuocere per qualche minuto e poi togliete dalla fiamma. A questo punto aggiungete lo sciroppo di peperoncino e un peperoncino candito tagliato a listarelle. Fate raffreddare completamente.

>Consiglio! I peperoncini variano d’intensità in base alla varietà, al modo di conservazione ecc…valutate attentamente quanto metterne assaggiando di volta in volta la preparazione e non aggiungendo tutto in una volta lo sciroppo piccante.

Ora versate la crema in una gelatiera e seguite le istruzioni, oppure versate il composto in un contenitore. Riponetelo in freezer e mescolate ogni 15 minuti fino a quando si rapprende oppure, per un sorbetto “liquido”,  versate la crema di cioccolato in una teglia, fatela rapprendere poi tagliatela a cubetti e frullatela.

Guarnite tutte le versioni con un peperoncino candito.


peperoncini canditi


14 Comments

  1. La prima foto è quasi pornografica da tanto è bella =)

  2. Ciao Cey…sarebbe interessante specializzarsi in quella particolare “disciplina” che è la fotografia di food porn ;)

  3. Stupenda Sara! :) sei una food fashionista da cui imparare! :)

  4. Meravigliosa Sara! Complimenti, hai sempre idee originalissime!!

  5. ho subito sorriso pensando a Pupo! eh eh eh
    che bella idea il peperoncino candito, speriamo solo non sia uno di quelli superpiccanti :D

  6. … audace!! ;)

  7. @Giordana: grazie…
    @Paola: grazie…effettivamente ;) quella del peperoncino candito è un’ideuzza niente male.
    @Symposion: certo Pupo e Malgioglio perchè è lui il malefico artefice di quello strepitoso testo. :D Si il peperoncino candito è buonissimo a patto di essere piccante però…tra l’altro sto facendo collezione di peeproncini…ne ho comprati anche NERI..sono strepitosi e cattivissimi!
    @Lizzy: audacissima!

  8. … ma lo sapete, vero, a quale “gelato al cioccolato” si riferiva la Malgi?

  9. Giordana, su, adesso non scendiamo nei dettagli. E’ la foto “pornografica” non il blog… :D

  10. que bella idea! complementi!1

  11. Favoloso… dai peperoncini canditi al gelato così pensato!!!
    mi considero ardita!!! :)

  12. Il gelato perfetto per me…. ;) faccio già i peperoncini canditi, ma di associarli al gelato non mi era ancora venuto in mente… grazie!

  13. Ciao Teresa, è qualcosa di particolare davvero…. e credo che anche con i peperoni ci potrebbe stare benissimo :)

  14. Me lo segno… ma per me! Per quando avro’ la gelatiera… ma temo non sarà prestissimo, purtroppo!!! Ma questo è da segnare… grazie!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

about me

continua a leggermi

Subscribe via RSS



Copyright testi e foto 2012 © Sara Melocchi