Zuppa di patate, finocchi e porri dorati

zuppa finocchi e patate

Bene rifugio per eccellenza: la zuppa. Quando fa freddo, per riscaldare gli animi, ma anche d’estate, nella versione tiepida/fredda, ma soprattutto quando in frigo c’è qualche ortaggio da far fuori. Ho per lungo tempo dubitato delle potenzialità del finocchio bollito. Buono al gratin e anche al burro, preferibile in insalata con un buon olio di accompagnamento, ma cotto? Che cosa ne esce?

 

Una vellutata buonissima e molto delicata con un accentuato “sottofondo” di anice. Se poi siete dei golosoni potete pensare a un bocconcino da ornamento quali sono gli anelli di porro fritto e per chi è alla costante ricerca della linea perduta, qualche goccia di yogurt magro, giusto per far credere si essere a dieta.

 

RICETTA

 

Ingredienti per 4 persone

 

    • Patate, 350 gr

 

 

    • Finocchi, 2 grossi

 

 

    • Porro, 1

 

 

    • Olio EVO, 3 cucchiai

 

 

    • Latte, 1 bicchiere

 

 

    • Acqua, q.b

 

 

    • Yogurt magro, qualche cucchiaio

 

 

    • Sale, pepe

 

 

Pelate e tagliate le patate a quadrotti, mondate i finocchi e tagliate grossolanamente anch’essi. Fate soffriggere dolcemente ½ porro (solo la parte bianca) con l’olio e poi buttatevi  patate e finocchi, fate insaporire senza che prendano colore poi coprite tutto con acqua. Salate e pepate. Non aggiungete acqua durante la cottura che dovrà essere effettuata a fuoco moderato e con il coperchio. Cuocete fino a che gli ortaggi saranno morbidi e adatti per essere frullati. Frullate il tutto e aggiungete il latte. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere fino ad ottenere una giusta consistenza che dovrebbe essere quella di un purè molto liquido.

 

Versate nei piatti; se piace aggiungete dello yogurt e poi aggiungete qualche anello di porro che avrete  fritto (la metà restante)  in olio caldo. Il connubio vellutato/croccante è molto gradevole.


5 Comments

  1. Hai ragione è sempre un rifugio e il tocco dei finocchi la rende estiva :-)

  2. è interessante questa versione di zuppa con aggiunta del finocchio, da provare io in genere lo mangio crudo

  3. @ Edda: Ciao cara Edda…si i finocchi sono decisamente rinfrescanti una minetra che si più mangiare anche tiepidina
    @ gunther: ciao! si anche io lo mangio crudo con olio e sale o in padella al burro ma anche così è molto interessante :)

  4. Adoro quella di porri e patate… con il tocco fresco di finocchio è da provare! deliziosa la foto!

  5. @Terry: grazie!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

about me

continua a leggermi

Subscribe via RSS



Copyright testi e foto 2012 © Sara Melocchi